Coltelli Giapponesi

I coltelli giapponesi

Per diversi secoli, i giapponesi si sono distinti per il loro know-how in materia di posate. Negli ultimi anni, il mercato mondiale dei coltelli, ma soprattutto dei coltelli da cucina, è stato invaso dai coltelli giapponesi.

I coltelli giapponesi erano originariamente forgiati interamente a mano. Hanno testimoniato un know-how unico e una qualità di fabbricazione eccezionale. Fabbri qualificati realizzavano tutti i tipi di coltelli con lame robuste e un design unico e meticoloso.

I diversi modelli di coltelli giapponesi utilizzati in cucina :

  • Il coltello Gyuto.
  • Il coltello Santoku.
  • Il coltello Sashimi/Yanagiba.
  • Il coltello Honesuki.
  • Il coltello Deba.
  • Il coltello Sujihiki.
  • Il coltello Nakiri/Usuba.

I giapponesi facevano anche belle spade da combattimento. Erano anche fatti a mano, ma quando scoppiarono le guerre, l'uso massiccio di armi richiese una maggiore produzione. E da allora, la fabbricazione delle sue grandi spade, spade e coltelli si è industrializzata. Tra le spade giapponesi più famose al mondo ci sono, per esempio, le katane o spade da samurai.

‌Fare coltelli giapponesi

‌In generale, i coltelli giapponesi sono fatti con un tipo di acciaio che è più duro dei coltelli europei. Mentre la durezza dell'acciaio di un coltello europeo è spesso tra 54 e 58 Rockwell, i coltelli giapponesi iniziano spesso tra 58 Rockwell e 66 Rockwell.

‌Le specifiche del coltello giapponese

  • L'angolo della lama è di circa 10 a 16 gradi ed è spesso solo su un lato della lama (smusso singolo).
  • La lama è sottile, molto affilata, e il più delle volte non ha bolster.
  • L'acciaio è molto duro, spesso superiore a 62 HrC Rockwell, che è simile agli acciai per utensili temprati.
  • La forma del coltello è generalmente più dritta, più adatta per affettare.
  • Sono leggeri e molto ben bilanciati.
  • Data la nitidezza e la durezza dell'acciaio, possono essere soggetti a danni come le schegge.

‌Vantaggi e svantaggi

‌Vantaggi della lama giapponese

  • Macina più affilata.
  • Mantiene la messa a fuoco più a lungo.
  • Meno resistenza quando lo usi.

‌Svantaggi della lama giapponese

  • L'affilatura richiede un po' di tempo per abituarsi.
  • Vulnerabile.
  • Ha bisogno di una manutenzione. Naturalmente vi spiegheremo anche come mantenere un coltello giapponese.

‌Perché scegliere un coltello giapponese?

I coltelli giapponesi sono spesso opere d'arte e sono arricchiti da una lama affilata come un rasoio. La durezza dei coltelli giapponesi parte da 58 Rockwell fino a 66 Rockwell. Questo significa che l'acciaio è incredibilmente duro. Come tale, è possibile rendere la lama più piccola e affilarla con un angolo di 15 gradi. Questo ti lascia con coltelli affilati come rasoi. Lo svantaggio, tuttavia, è che i coltelli sono molto più vulnerabili. Bisogna trattare i coltelli giapponesi con cura e amore.

Visualizzati 1-60 su 73 articoli
Coltelli da filtro

Price

15,00 € - 795,00 €

Lunghezza lama (mm)

75 - 285

Poids

60 - 855

Acciaio

Colore lama

Colore della maniglia

Propriété

Maniglia (Finitura)

No choice available on this group

Apertura di sicurezza

Profilo della lama

Acuto

Indossare

Accetti i cookies? Niente di invadente, lo prometto! È solo per salvare il tuo carrello.